Passaporti Ancce – Riflessioni di Francesco Ferroni

Francesco FerroniIl nostro presidente onorario e responsabile del Libro Genealogico del cavallo di Pura Raza Española, l’avvocato Francesco Ferroni, ci ha fatto pervenire una sua riflessione, che ben volentieri pubblichiamo, sulla spinosa questione dei “passaporti”.

L’annosa querelle sul passaporto rilasciato da ANCCE, vive una nuova fase.

Recentemente siamo stati informati che la Commissione Europea in forza di quanto disposto dal Regolamento n. 504/2008, ha sollecitato la Francia ad accettare i documenti rilasciati da altri Stati membri.

Nello specifico quindi l’Europa ritiene che i passaporti rilasciati dalla Spagna, e quindi da ANCCE, debbano essere accettati da tutti i paesi della Comunità.

Uaipre quindi riaprirà le trattative con il ministero dell’Agricoltura italiano per capire se anche nel nostro paese ci si adeguerà alla normativa europea, per non incorrere in infrazione.

Speriamo così di metter fine alla paradossale situazione per gli allevatori, di dover richiedere due diversi documenti uno spagnolo ed uno italiano, per poter essere in regola con due ordinamenti, quello europeo e quello italiano!