tirado_webSabato 28 giugno si è tenuto a Siviglia la 42.ma assemblea generale dell’Ancce, convocata per eleggere il nuovo presidente e ratificare il bilancio 2013 ed approvare il quello preventivo 2014.

Nella relazione all’assemblea, il presidente uscente, Javier Conde, ha voluto sottolineare gli sforzi fatti per mantenere economicamente sana l’Ancce, nonostante la crisi che sta colpendo la Spagna. Il presidente uscente ha speso anche parole di elogio per la gestione del libro genealogico che “svolge un ruolo deciso, fornendo servizi fondamentali a tutte le associazioni, rendendo in questo modo il PRE un esempio a livello internazionale”.

Nel corso dei lavori l’assemblea ha nominato soci onorari 2014, Roberto Federspiel del Costa Rica e Francisco Jiméz del Messico in quanto pionieri, nei rispettivi paesi, dell’allevamento del Cavallo spagnolo ed ha premiato Ignazio Candau Cruz-Conde, della Yeguada Candau, quale vincitore del concorso fotografico “La foto di copertina” del mensile “Caballo” .

L’assemblea si è chiusa con l’elezione del nuovo presidente Juan Tirado Agudo che ha raccolto 269 voti superando così l’altro candidato Eduardo Jiménez Burgo.

Juan Tirado nel suo discorso programmatico e di ringraziamento ha detto che con la sua elezione inizia una nuova fase in Ancce ed ha chiesto l’aiuto a tutti i soci per cercare di migliorare maggiormente l’associazione e dicendosi aperto a recepire ogni suggerimento.

http://www.ancce.es/mostrar_noticia.php?orden=1061